Introduzione all'uso sicuro di liquidi criogenici e serbatoi di stoccaggio

- Jan 09, 2019-

Alle 10:25 del 18 dicembre, un'azienda chimica a Rugao City, nella provincia di Jiangsu, ha causato una morte improvvisa di azoto liquido. Allo stato attuale, la causa dell'incidente è sotto inchiesta. Il cerchio del gas ha compilato il contenuto di liquidi criogenici e l'uso sicuro di serbatoi di stoccaggio criogenici, e spera di fornire aiuto o riferimento per il lavoro di tutti.

Caratteristiche del liquido a bassa temperatura e punti di utilizzo sicuri

1. Il liquido a bassa temperatura ha un basso punto di ebollizione, una grande espansione, forti proprietà asfissianti e fortemente ossidanti.

1.1 Il punto di ebollizione del liquido criogenico ad una pressione di 101,3 KPa: l'azoto liquido è -196 ° C, l'ossigeno liquido è -183 ° C, e l'argon liquido è -186 ° C. Quando viene a contatto con il corpo umano, può causare grave congelamento alla pelle e agli occhi. Quando una piccola quantità di liquido criogenico perde o la perdita interna della valvola del tubo, assorbirà il calore dell'ambiente circostante e il punto di fuoriuscita si condensa rapidamente e, se è grave, si congela.

1.2 Il liquido criogenico accetta calore elevato o una grande quantità di perdite dall'ambiente circostante per assorbire l'energia circostante e il suo volume si espanderà a causa della gassificazione rapida. A 0 ° C e 101,3 KPa, il volume di gas dopo la gassificazione di 1 L di liquido criogenico: 674 L per azoto, 800 L per ossigeno e 780 L per argon. In un contenitore o tubo chiuso, la pressione interna aumenta a causa della vaporizzazione del liquido criogenico, che può causare l'esplosione del contenitore o della tubazione.

1.3 Nell'ambiente circostante il serbatoio a bassa temperatura del serbatoio di stoccaggio a bassa temperatura, le perdite di liquido a bassa temperatura formano facilmente un'area ricca di gas dopo la gassificazione. Se la concentrazione di azoto, argon e anidride carbonica è elevata, è facile provocare lesioni da soffocamento. Inoltre, quando la concentrazione di ossigeno è elevata, si verifica anche un danno ricco di ossigeno.

1.4 L'ossigeno è un forte potenziamento della combustione con proprietà ossidanti estremamente forti. L'ossigeno liquido è vicino ai combustibili ed è facile provocare bruciature se esposto a fiamme libere; è facile provocare urti a causa delle vibrazioni e dell'impatto quando viene a contatto con materiali combustibili; è potenzialmente esplosivo se miscelato con materiali combustibili. L'ossigeno liquido può aderire al tessuto dei vestiti, ed è facile causare infiammazioni e ferire il corpo umano in caso di accensione.

Trattamento di emergenza di perdita di azoto liquido

Quando la concentrazione di azoto inalato non è troppo alta, il paziente inizialmente sente oppressione al petto, mancanza di respiro, debolezza e debolezza; poi c'è irritabilità, eccitazione estrema, corsa, urla, urla, instabilità dell'andatura, chiamata " azoto stronzio " , che può entrare nella sonnolenza. O coma. Alte concentrazioni possono causare soffocamento. Il soffocamento può causare perdita di coscienza senza preavviso, che è molto veloce e la vittima non può proteggersi. La persona ipossica deve essere trasportata alla circolazione dell'aria. Se non riesci a respirare, devi praticare la respirazione artificiale, fornire ossigeno e consultare immediatamente un medico.

contatto con la pelle:

1. Eliminare alcune parti del congelamento e non strofinare il congelamento per evitare danni ai tessuti.

2. Risciacquare il congelatore con acqua calda non superiore a 40 ° C. Non riscaldare con aria calda. Consultare immediatamente un medico.

3. Il tessuto muscolare congelato è indolore e presenta un colore giallastro. Quando inizia a scongelarsi, la pelle si sente gonfia, dolorosa e soggetta alle infezioni. Se la parte congelata del corpo è stata scongelata, dovrebbe essere coperta con un panno sterile asciutto e avvolta in una grande copertura protettiva per il trattamento medico. Per il congelamento su larga scala, togliti prima i vestiti, quindi lavalo con acqua tiepida e chiedi al tuo medico un trattamento.

Contatto con gli occhi: lavare immediatamente gli occhi congelati con acqua tiepida non superiore a 40 ° C.

Trattamento di perdita:

1. Immediata evacuazione del personale dalle aree contaminate e isolamento, severe restrizioni all'accesso.

2. Le perdite di gestione del personale devono adottare misure protettive.

3. Aumentare la quantità di ventilazione nell'area e monitorare il contenuto di ossigeno.

4. Spruzzare una grande quantità di acqua dal vento contrario all'area di perdita.

5. Se il serbatoio di azoto liquido o la sua valvola perde, contattare il numero di emergenza del produttore e non spruzzare acqua sulla perdita.

6. Se la perdita è in uso, chiudere la valvola del contenitore e scaricare la pressione prima di ripararla.

7. Alle persone è vietato soggiornare in aree pianeggianti o sottovento. Www.wxytgas.com