Gas sterilizzato speciale

- Dec 26, 2017-

Il componente principale del gas sterilizzato speciale è l'ossido di etilene (EO), noto anche come epossido di etilene. L'EO può uccidere batteri, muffe e funghi, quindi può essere usato per sterilizzare alcuni prodotti che non possono tollerare alte temperature. Lloyd Hall, un chimico americano, nel 1938 ottenne un brevetto per la conservazione delle spezie con il metodo di disinfezione EO, che è ancora usato oggi. A causa della sua vivacità, forte spettro battericida, ampio spettro battericida, lieve danno alle merci, ecc., Il gas misto di ossido di etilene e anidride carbonica è diventato uno dei più importanti metodi di sterilizzazione a basse temperature giornalieri al momento. Il gas misto viene principalmente utilizzato per la sterilizzazione in dispositivi medici (bende, suture e strumenti chirurgici), imballaggi, tessuti, anestesia, archivi di cimeli culturali, prodotti in gomma e plastica, cosmetici, alimenti e altri prodotti.

Sicurezza e protezione ambientale

1.Scrivi un perfetto certificato di esperienza, schema di processo di sterilizzazione fattibile e sistema di stoccaggio e consegna di EO. Il personale deve essere in possesso di un certificato per montare la guardia e operare nel rigoroso rispetto delle regole operative.

2.La conservazione di EO deve essere isolata dalla produzione di sterilizzazione e la parete antideflagrante deve essere installata. I locali di stoccaggio devono essere freschi, ventilati e non esposti alla luce solare diretta, contrassegnati da segni infiammabili, esplosivi, tossici e dotati di attrezzature antincendio.

3. Non devono essere presenti operazioni di spegnimento aperto, apparecchiature di sottostazione e altri dispositivi o operazioni che possono essere sprigionati entro 30-50 metri attorno all'officina di sterilizzazione.

4. Il processo di sterilizzazione è severamente vietato indossare scarpe a spillo per entrare nel sito, vietare severamente il fumo sul posto al fine di prevenire incidenti di esplosione.

5. Durante l'operazione, dovremmo prestare molta attenzione al cambiamento di pressione e temperatura e regolarlo in qualsiasi momento.

6.Quando il processo di sterilizzazione è terminato e si apre lo sterilizzatore, è necessario prima aprire la porta, la finestra e l'impianto di ventilazione. Quando l'odore di EO nella stanza è molto forte, non è consentito accendere l'illuminazione elettrica e l'illuminazione della torcia, tranne la lampada a prova di esplosione.

7. Il gas residuo epossidico scaricato dopo la sterilizzazione deve essere trattato adeguatamente e conforme ai requisiti di protezione ambientale.http: //www.wxytgas.com/