Il gas è un materiale chiave per la produzione di display

- Jul 28, 2018-

Tendenza tecnologica

TFT-LCD (display a cristalli liquidi a transistor a pellicola sottile) è una tecnologia di base. Il grande schermo utilizza MO / white OLED (Organic Light Emitting Diode). Gli schermi piccoli e medi utilizzano LTPS / AMOLED. La difficoltà affrontata dagli OLED è l'effetto di particelle <1 micron="" sulla="" resa,="" e="" il="" costo="" è="" molto="" più="" alto="" del="" silicio="" amorfo="" (a-si)="" a="" causa="" dell'aumentata="" fase="" di=""> Inoltre, l'umidità nella fase OLED ha un effetto sulla resa di produzione.

Il limite di mobilità (Figura 2) è uno dei motivi principali per passare a MO e LTPS, con l'obiettivo di ottenere un'esperienza visiva migliore con una risoluzione più elevata.

La sfida per MO è come evitare l'ossidazione causata dalla metallizzazione / umidità IGZO dopo la fase OLED, che si tradurrà in una diminuzione della resa. Una grande quantità di N2O (ossido di azoto) viene utilizzata nel processo di produzione, il che significa che potrebbe essere necessario prendere in considerazione la possibilità di cambiare la modalità di alimentazione tradizionale.

Sebbene i display AMLCD siano ancora il mainstream sul mercato, i display AMOLED stanno crescendo rapidamente. Attualmente circa il 25% degli smartphone utilizza display AMOLED, che dovrebbero raggiungere il 40% circa entro il 2021. Anche i televisori OLED sono cresciuti rapidamente, con tassi di crescita anno su anno a due cifre. Secondo i dati IHS, nei prossimi cinque anni, i ricavi del pannello di visualizzazione AMOLED sono previsti in crescita ad un tasso di crescita annuo composto (CAGR) del 18,9%, mentre i ricavi display AMLCD saranno pari al 2,8% allo stesso tempo CAGR e tutti mostreranno ricavi sarà CAGR di 2.5. %. Con la rapida crescita degli schermi AMOLED, i produttori di display hanno accelerato il loro investimento in attrezzature di produzione AMOLED.http: //www.wxytgas.com/